Anche in condizioni difficili, il livellostato NWS di KOBOLD fornisce un monitoraggio affidabile del controllo del livello dei liquidi utilizzando il principio delle forcelle vibranti.
Senza parti meccaniche in movimento, il livellostato è virtualmente esente da manutenzione ed usura. Grazie all’oscillazione permanente delle forcelle, l’NWS è anche estremamente insensibile alle vibrazioni ed ai depositi. Il principio di misura non dipende dalla viscosità e nemmeno dalla conducibilità del fluido, e permette di cambiare rapidamente il tipo di fluido senza alcun problema. La costruzione del livellostato è tale da  sopportare pressioni di esercizio fino a 45 bar, inoltre la versione adatta per CIP resiste fino a 150 °C per periodi limitati.